Polizia
Polizia

Genova – Bloccati dalla polizia mentre rubavano ferro in un deposito dell’ANAS in via San Bartolomeo del Fossato. Due genovesi di 35 e 37 anni sono finiti nei guai per aver tentato di rubare del metallo custodito in un magazzino di proprietà pubblica.
I due sono stati visti mentre scavalcavano un cancello che delimità la proprietà e i passanti hanno dato l’allarme.
All’arrivo della volante gli agenti hanno notato un furgone posteggiato nei pressi e i due che stavano armeggiando attorno ad alcune grosse bobine di ferro.
Armati di tronchesi, accetta e altri attrezzi, i due stavano tagliando grossi pezzi del materiale per poi portarlo via.
Gli agenti del Commissariato Pré hanno scavalcato anche loro il cancello ed hanno raggiunto i due che sono stati bloccati prima che tentassero la fuga.
Si tratta di persone già conosciute alle forze dell’ordine per svariati precedenti. I due sono stati arrestati ed i loro attrezzi sono stati sequestrati.
Nel frattempo si è scoperto che il deposito è di proprietà dell’ANAS e sono stati avvisati i responsabili.
I due malviventi sono stati arrestati per il reato di tentato furto aggravato in concorso e accompagnati presso le loro abitazioni agli arresti domiciliari. Domattina saranno processati per direttissima.