Giorgio Pagano ritira candidatura

Genova – 800mila euro alla Ferrovia Genova-Casella per far fronte ai danni causati dal maltempo che ha colpito la Liguria nell’ottobre e nel novembre di quest’anno. I fondi sono stati stanziati dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore ai trasporti Enrico Vesco.

La somma verrà destinata a riparare i danni provocati da frane e smottamenti e per riaprire la ferrovia, chiusa dall’anno scorso per i lavori necessari sui ponti metallici.
“Le opere di ripristino – ha detto l’assessore Enrico Vesco – partiranno al più presto e ci auguriamo che il trenino di Casella possa riaprire il prima possibile, sia per andare incontro alle esigenze dei tanti pendolari che abitano nelle valli e dei turisti”.