Home Italia

Stelle di Natale (Euphorbia Pulcherrima) pericolose per la salute

Stella di Natale (euphorbia pulcherrima)

Milano – Le Stelle di Natale possono diventare pericolose se ingerite. A lanciare l’allarme è l’Aduc, l’associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori. La pianta, infatti, può emettere una sostanza appiccicosa e molto irritante se qualcuno recide le sue foglie o i rami.
Forti reazioni cutenee ma anche vomito e perdita di coscienza possono comparire nel caso in cui siano bambini o animali domestici a entrare a contatto con parti recise della pianta.
Per tutti questi motivi l’Aduc invita alla prudenza soprattutto se in famiglia (o durante un pranzo di Natale o una festa) sono presenti bambini e animali da compagnia come cani e gatti.
La pianta, infatti, reagisce ai traumi emettendo una resina collosa di colore biancastro e che contiene sostanze fortemente irritanti per la pelle e soprattutto per le mucose (lingua, naso, gola) e per gli occhi.
Un bambino o un animale può essere attratto dal colore rosso e decidere di strappare una foglia o, peggio, metterla in bocca.
Per tutti questi motivi la pianta ornamentale di Euphorbia pulcherrima, molto diffusa sotto le Festività Natalizie, va trattata con riguardo e con attenzione da chi ha bambini e animali in casa.
Meglio metterla in un luogo rialzato e comunque lontano dalla portata dei piccoli ospiti.

Exit mobile version