Napoli – Era riuscito a rubare una piccola autobotte dei vigili del fuoco, ma una volta alla guida ha erroneamente messo in azione il lampeggiante delle emergenze. Così è stato notato da un pompiere fuori servizio che ha segnalato la ‘stranezza’. Il ladro è stato quindi bloccato dopo due ore di ‘caccia’ in giro per la città.

Il curioso episodio si è verificato nel pomeriggio della vigilia di Natale a Napoli. La fuga è durata solo un paio di ore, fino a quando il mezzo con a bordo ‘l’aspirante pompiere’ è stato bloccato a un semaforo nei pressi di Corso Secondigliano e restituito ai legittimi proprietari.