Carabinieri
Carabinieri

Chiaravalle (Ancona) – Il corpo di un uomo di 53 anni, Giancarlo Santini, pensionato delle Ferrovie, è stato trovato stamane all’interno della sua abitazione. L’uomo sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa inflitto con un corpo contundente.
I carabinieri che indagano sul delitto hanno trovato l’appartamento in disordine e si pensa che il pensionato possa aver sorpreso un ladro all’interno della casa.
Forse il malvivente è stato colto dal panico ed ha ucciso l’anziano nel timore di essere arrestato.
In queste ore le forze dell’ordine ascoltano numerosi testimoni per ricostruire le ultime ore di vita del pensionato ed identificare il responsabile del delitto.
Sartini viveva solo, e il cadavere e’ stato scoperto all’alba, dopo che la sorella, preoccupata per non averlo sentito, ha chiamato un’amica e attraverso di questa i carabinieri.