Norman Atlantic in fiamme
Norman Atlantic in fiamme

Ancona – Proseguono senza sosta, nel mare Adriatico, le operazioni di salvataggio dei passeggeri del traghetto Norman Atlantic. La nave continua a muoversi in balia delle onde al largo dell’Albania. Secondo le autorià che coordinano i soccorsi sarebbero già 265 i naufraghi salvati dalla nave che è ancora in fiamme.
Il bilancio dell’incidente è fermo fortunatamente ad un morto e 4 feriti. La vittima è un passeggero greco che si è gettato in mare per mettersi in salvo ma è stato colpito da ipotermia a causa della temperatura del mare.
Due dei feriti sono soccorritori italiani ma fortunatamente le loro condizioni non sono gravi.
Le operazioni di soccorso sono coordinate dalla nave militare San Giorgio della Marina italiana.
Alcune navi con a bordo parte dei naufraghi sono in arrivo nel porto di Bari dove si sono concentrati anche i parenti dei passeggeri ancora in balia delle onde.