Airbus A320 AirAsia
Airbus A320 AirAsia

Kuala Lumpur (Malesia) – E’ stata individuata la coda dell’aereo AirAsia QZ8501 scomparso mentre sorvolava il Mar di Giava con 162 persone a bordo. Le ricerche hanno trovato la parte mancante dell’aereo malese e forse potrebbero essere recuperate le scatole nere.
Il ritrovamento è molto importante per la ricostruzione dell’incidente poichè i due apparati registrano ogni dato dell’aereo e le conversazioni di bordo e con la torre di controllo.
Incrociando i dati potrebbero emergere elementi utili a stabilire cosa sia successo il 28 dicembre scorso a bordo del velivolo.
Proseguono anche le ricerche dei corpi dei 120 passeggeri che ancora mancano all’appello. Secondo le autorità dovrebbero trovarsi all’interno della carlinga in fondo al mare.