pillole per dimagrire
pillole per dimagrire

New York (USA) – Una pillola che cancella la fame e  fa credere al corpo di aver appena mangiato. Potrebbe essere una scoperta rivoluzionaria nel campo delle diete dimagranti quella fatta da alcuni ricercatori americani che hanno isolato una sostanza, la fexeremina, che sarebbe in grado di creare l’illusione di un pasto abbondante.
Il ritrovato è stato sperimentato nei topi da laboratorio ed ha dimostrato che la sua assunzione induce nei ratti la sensazione di stomaco pieno e gli animali hanno letteralmente smesso di mangiare per ben cinque giorni.
Secondo i ricercatori la fexeremina sarebbe in grado di manipolare i ricettori che indicano al corpo umano che si ha la necessità di mangiare e crea l’erronea convinzione di aver appena finito di consumare un pasto abbondante.
In questo modo una eventuale pillola alla fexeremina potrebbe evitare la fame e garantire la sensazione di “soddisfazione” di un buon pasto.
Il farmaco potrebbe essere utilizzato nelle persone con gravi problemi di peso e le aiuterebbe a non sentire i crampi della fame a causa delle diete molto povere.
I ricercatori invitano però alla calma e alla moderazione e per primi hanno riserve sull’eventuale uso per le “diete improvvisate” o per perdere pochi chili.