Home Notizie Nazionali

Scandalo Volkswagen, Marchionne offre incentivi a chi passa a FCA

Marchionne offre incentivi a chi lascia Volkswagen

Detroit – Incentivi e sconti sul prezzo d’acquisto per chi deciderà di abbandonare l’auto Volkswagen per passare ad un modella FCA. Secondo le indiscrezioni di riviste specializzate americane, sarebbe questa l’intenzione dell’ad Marchionne per aprire ufficialmente le “ostilità” contro la casa tedesca, rivale da sempre sul mercato.
La FCA starebbe studiando la possibilità di offrire sconti particolari e addirittura incentivi a chi deciderà di lasciare l’auto di fabbricazione Volkswagen per passare ad uno dei modelli Fiat e Chrysler.
Una scelta – ancora non confermata dai diretti interessati – che renderebbe tangibile la guerra scoppiata tra i giganti del settore per accaparrarsi quote di mercato ai danni della concorrente in grossa difficoltà.
Appare evidente che il settore sia in fermento e che i consumatori abbiano rivalutato molto l’immagine di Volkswagen, costretta ad ammettere di aver barato nei dati anti inquinamento per il mercato americano.
Una forte azione di marketing, basata sull’abbandono di Volswagen per passare alla concorrenza, darebbe altri problemi alla casa automobilistica tedesca già alle prese con un momento nero della sua storia.

Exit mobile version