Home Italia Cronaca

Catania, si tuffano nel fiume e annegano

Due giovani sono morti annegati a Paternò

Paternò (Catania) – Due ragazzi di 19 e 27 anni sono annegati mentre facevano il bagno nel fiume Simeto a Paternò, in provincia di Catania.

Ieri nel pomeriggio l’allarme lanciato da un amico che, insieme ai due, si era recato al fiume per pescare: dopo aver visto gli amici tuffarsi in acqua e non ritornare, il ragazzo si è preoccupato ed ha chiamato i soccorsi. A recuperare i corpi senza vita sono stati i sommozzatori dei Vigili del Fuoco sempre nella serata di ieri.

Secondo le prime ricostruzioni, i tre ragazzi, tutti e tre di origine rumena, avevano deciso di recarsi sulle rive del Simeto per pescare. Visto il caldo torrido, avevano pensato di fare un bagno per rinfrescarsi. Due si sono gettati mentre il terzo è rimasto a riva ed ha visto i compagni trascinati via dalla corrente.

 

 

Exit mobile version