Elicottero in azione a Voltri
Elicottero in azione a Voltri

Genova – Restano gravi, all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, le condizioni del 35enne di origini marocchine salvato in mare dalla Guardia Costiera e dall’elicottero dei vigili del fuoco.
Il giovane, intorno alle 18.30, ha deciso di tuffarsi in mare all’altezza della foce del torrente Leira, nonostante le condizioni meteo marine fossero proibitive.
Dopo poche bracciate l’uomo è stato intrappolato dalla forte corrente e non riusciva più a tornare a riva.
L’uomo ha iniziato ad urlare chiedendo aiuto e diverse persone si sono lanciate nel tentativo di salvarlo ma hanno dovuto desistere per le onde molto alte e la fortissima corrente.
Nel frattempo sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei carabinieri, la pilotina della Guardia Costiera e un elicottero dei vigili del fuoco che è riuscito a recuperare il giovane ormai allo stremo delle forze.
Sulla spiaggia sono avvenute le prime operazioni di rianimazione ma poi l’elicottero ha trasportato d’urgenza in ospedale il bagnante in gravissime condizioni.
L’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata.