Emanata per domani l’allerta gialla

Genova – Negli ultimi giorni si è assistito ad un calo delle temperature, segno che l’estate 2017 sta volgendo al termine. La fine dell’estate porta con sé un aumento delle piogge e domani sulla Liguria i meteorologi prevedono il verificarsi dei primi fenomeni temporaleschi.

La Protezione Civile della Regione ha quindi deciso di emanare l’allerta Gialla, il grado più basso per pioggia e temporali. Lo stato di allerta scatterà domani mattina intorno alle 8.00 e si concluderà, salvo peggioramenti in giornata, alle 17.00.

L’allerta riguarderà la cosiddetta zona “C”, ossia la zona che parte da Portofino e arriva fino al confine della Toscana, comprendendo anche la Valfontanabuona e la Valle Stura.

Durante tutta la durata dell’allerta la Sala Operativa Regionale rimarrà aperta.

Le previsioni meteo per la giornata di dimani indicano la continuazione di una fase instabile sulla Liguria che domani potrebbe avere dei peggioramenti a causa dei venti che potrebbero richiamare aria umida dalla Corsica e dalla Toscana generando fenomeni temporaleschi.

 

Sarà comunque possibile seguire tutti gli aggiornamento sul sito: www.allertaliguria.gov.it.