Home Italia

X Factor 2019, la vittoria Sofia Tornambene

Milano – Una vittoria forse inaspettata quella di Sofia Tornambene, la giovane concorrente della squadra di Sfera Ebbasta che è riuscita ad arrivare allo scontro finale e a portare a casa il primo posto.

Sul palco del Mediolanum Forum di Milano è andato in scena un lungo spettacolo, tra le esibizioni dei concorrenti in gara: Davide Rossi, La Sierra e i Booda hanno regalato emozioni con i brani eseguiti insieme a Robbie Williams, grande star della serata, e un medley dei loro pezzi meglio riusciti durante le varie puntate del programma.

Ospiti per il gran finale Robbie Williams, appunto, entrato in scena in compagnia di Alessandro Cattelan, presentatore e show man del talent, e ha proseguito inesorabile fino ai duetti con i ragazzi in gara, proseguendo poi con la presentazione di The Christmas Present, il primo album natalizio dell’artista. Grande attesa anche per Ultimo, che ha regalato alcuni dei suoi più grandi successi in un medley al pianoforte. Ultima ospite internazionale è Lous and the Yakuza, giovanissima artista belga ma originaria del Congo, autrice del brano rivelazione del 2019 “Dilemme”.

Davide Rossi è stato il primo eliminato, seguito da La Sierra, pronosticati da molti come vincitori di X Factor per questa edizione. Lo scontro finale ha visto sfidarsi i Booda e Sofia, con i loro singoli “Elefante” e “A domani per sempre“, per poi attendere il risultato del televoto: a trionfare è la sedicenne Sofia, tra incredulità e felicità.

 

 

Al temine della seconda manche è arrivato il momento anche del secondo ospite internazionale, Lous and the Yakuza, giovanissima artista belga ma originaria del Congo, cresciuta tra Ruanda e Europa, autrice del brano rivelazione del 2019 ‘Dilemme’. Al verdetto del secondo televoto della serata, a cadere sono stati i Sierra (o La Sierra), lasciando lo scontro finale, momento degli indediti, a Booda e Sofia. I primi hanno riportato sul palco di X Factor il loro brano ‘Elefante’, scritto e musicato da loro assieme a Samuel. Sofia se l’è invece giocata con le parole dell’emozionante ‘A domani per sempre’. Alla fine, ad avere la la meglio è stata proprio la studentessa di Civitanova Marche.

Exit mobile version