Home Genova Cronaca

Battuta di caccia al cinghiale rischia di finire in tragedia, Cacciatore azzannato

Sestri Levante – Ha rischiato di terminare in tragedia, ieri mattina, la battuta di caccia al cinghiale organizzata da un gruppo di cacciatori in località Santa Vittoria, nel comune di Sestri Levante.
Uno dei cacciatori è stato infatti ferito in modo grave da un grosso esemplare di cinghiale che è sbucato dalla boscaglia.
L’uomo ha subito imbracciato il fucile ed ha sparato un colpo ma ha solo ferito il grossi animale che, accecato dal dolore, ha caricato il suo aggressore e lo ha azzannato ad un braccio provocando una brutta emorragia.

Fortunatamente le grida del cacciatore sono state udite da altri componenti della squadra che hanno subito raggiunto il ferito ed allontanato il cinghiale e poi hanno prestato i primi soccorsi al collega ferito.

Sul posto è arrivata anche l’ambulanza della Croce Rossa della zona e il cacciatore, stabilizzato e con l’emorragia tamponata, è stato trasferito d’urgenza al pronto soccorso di Lavagna.
Qui il cacciatore è stato sottoposto ad un piccolo intervento e se la caverà con un brutto spavento e qualche brutta cicatrice da ricordare.

Exit mobile version