Una corrente di aria fredda proveniente dall’Europa orientale sta causando un brusco calo delle temperature accompagnato da deboli precipitazioni anche a carattere nevoso nell’entroterra. Da venerdì graduale miglioramento delle condizioni meteo con temperature in aumento.
Queste, nel dettaglio, le previsioni meteo di Limet Liguria per le prossime ore:

Giovedì 26 marzo 2020

Al mattino cielo molto nuvoloso ovunque, sarà possibile anche qualche rovescio nevoso nell’entroterra del levante.
Dal pomeriggio precipitazioni via via più diffuse soprattutto nell’entroterra, con neve fino al piano sui settori padani centro-occidentali. Gli accumuli potranno essere superiori ai 10cm sulle Alpi Liguri, Val Bormida e Aveto. Sulle coste cieli coperti con la possibilità di fiocchi coreografici portati dal vento tra Savona e Genova.
Venti forti o di burrasca da nord/nord-est con rinforzi fino a burrasca forte specie al largo. Non escludiamo raffiche oltre i 100 km/h sull’Appennino centro-occidentale e lungo gli sbocchi vallivi come da avviso.
Mare mosso o stirato sotto-costa, molto mosso o agitato al largo.
Temperature: in ulteriore calo
Costa: min +2/6°C, max: +6/10°C.
Interno: min -10/-8(in quota) ; -7/-5 (fondovalle protetto dal vento soggetto ad inversioni); -2/+2°C (a media quota, aree ventose). Max: giornata di ghiaccio in quota, -2/+3°C a fondovalle.

Venerdì 27 marzo 2020

Residue precipitazioni sui settori padani centro-occidentali, nevose sulle Alpi Liguri. Tempo asciutto altrove, ma con cieli nuvolosi o molto nuvolosi. Venti: forti o di burrasca da nord/nord-est.
Mare mosso o stirato sotto-costa, da agitato a molto mosso al largo.
Temperature in netto rialzo.

Sabato 28 marzo 2020

Giornata caratterizzata dall’alternanza tra sole e annuvolamenti ovunque.
Temperature in aumento.
Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali.
Mare tra poco mosso e mosso.

Rispondi