Home Notizie Nazionali

Luis Sepulveda morto per il coronavirus in Spagna

Oviedo (Spagna) – Lo scrittore Luis Sepulveda, 70 anni, è morto a causa del Coronavirus in un ospedale di Oviedo, in Spagna, dove era ricoverato da diversi giorni.
Nelle ultime ore le sue condizioni di salute sono andate via via peggiorando sino al tragico epilogo.
Sepulveda avrebbe contratto il coronavirus durante un Festival culturale in Portogallo e si è ammalato in modo molto grave sin da subito.
I medici hanno sperato di salvargli la vita ma un peggioramento repentino lo ha stroncato.

Molto amato per i suoi romanzi, Luis Sepulveda era diventata celebre al grande pubblico per “Storia di una gabbianella e di un gatto che le insegnò a volare” da cui è stato tratto anche un film a cartoni animati molto amato anche dal pubblico dei bambini.

Exit mobile version