Home Genova Cronaca

Baby rapinatore fugge dalla comunità cui era stato affidato, individuato e arrestato ad Albaro

Polizia

Genova – Era scappato per ben due volte dalla comunità per minori cui era stato affidato per evitargli la terribile esperienza del carcere, il ragazzo di 16 anni fermato ieri dalla polizia mentre passeggiava tranquillamente con la fidanzata.
Il ragazzo, riconosciuto dagli agenti, è piuttosto noto alle forze dell’ordine per via di alcune rapine violente commesse nel passato e per le quali è stato condannato a 3 anni e 8 mesi di carcere, convertiti nell’affidamento ad una comunità per minorenni.

Il giovane era però riuscito a fuggire per ben due volte e il magistrato che segue il caso ha deciso per l’arresto.
Gli agenti lo hanno individuato ad Albaro e lo hanno fermato ma lui ha reagito con violenza.
Anche la fidanzata, due anni più grande e quindi maggiorenne, ha aggredito i poliziotti finendo denunciata per resistenza.

Ora il 16enne sconterà la pena in un carcere minorile.

Exit mobile version