Home Genova Cronaca

Genova – Tenta di strangolare l’ex moglie: arrestato 47enne

Genova – Ha invitato l’ex moglie a casa con la scusa di ritirare alcuni documenti di lavoro ma, una colta arrivata, l’ha aggredita e ha tentato di strangolarla, per questo un uomo di 47 anni è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato.

E’ accaduto in una abitazione della Valpolcevera.

Tra lui e la moglie, una 41enne, i rapporti non erano più buoni da diverso tempo ed era stato avviato l’iter per la separazione.

A deteriorare il matrimonio tra i due era stata anche la gelosia del 47enne che, facendo leva sul legame lavorativo, ha utilizzato la scusa dei documenti per aggredire la ex moglie.

Con le ultime forze, la 41enne è riuscita a calmare l’uomo evitando conseguenze peggiori, e lo ha convinto a farsi portare in ospedale rassicurandolo circa il racconto e spiegandogli che avrebbe raccontato ai medici che ad aggredirla sarebbe stato uno sconosciuto.

Arrivata al Villa Scassi, la donna ha fatto capire ai militi com’erano andare realmente le cose.

I sanitari hanno quindi allertato la polizia e l’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.