Genova – E’ stato fermato ed arrestato venerdì pomeriggio dai carabinieri il molestatore seriale che era diventato un incubo per le studentesse delle scuole della zona del centro per i ripetuti episodio di approcci volgari e con tentativi di aggressione.
I militari del Forte di San Giuliano erano sulle sue tracce e presidiavano in borghese alcune scuole quando hanno sentito le urla di una trentenne che era stata approcciata dal molestatore ed aveva reagito violentemente urlando e mettendolo in fuga.
I militari hanno individuato l’uomo e lo hanno subito fermato, raccogliendo la denuncia della molestata.
L’uomo, un operaio di 51 anni, è stato scortato nel carcere di Marassi in attesa di essere ascoltato dal giudice e processato per direttissima.
Il fermato ha precedenti specifici e secondo gli inquirenti dovrebbe essere la stessa persona responsabile di altri episodi di violenza e invitano le ragazze molestate a sporgere denuncia e a riconoscere eventualmente la persona dalle foto segnaletiche.

Rispondi