infermieri medici gasliniGenova – Il 12 maggio, per la giornata internazionale dell’infermiere, si celebrano tutte le donne e gli uomini che ogni giorno lavorano con dedizione e professionalità per la cura dei loro pazienti.
Fino alle ore 18, presso l’area del Porto Antico di Genova, è allestito uno stand gestito dagli Infermieri dell’Opi Genova agli allievi infermieri dei diversi poli didattici della provincia, dove i cittadini potranno farsi rilevare gratuitamente pressione e glicemia
Gli infermieri del @Cives, Infermieri per le Emergenze, faranno dimostrazioni di Primo soccorso e prove di disostruzione delle vie aeree.
Una giornata celebrata tra luci ed ombre poiché gli infermieri, come tutti gli operatori sanitari, hanno affrontato la pandemia con enorme sacrificio ed ancora oggi molti di loro, specie i più giovani, lavorano con contratti part time, a tempo determinato e con condizioni di lavoro del tutto paragonabili a quelle dei loro colleghi assunti con contratti a tempo indeterminato.
I giovani infermieri chiedono di poter lavorare in condizioni di “normalità” con concorsi pubblici di selezione e che aprano la strada ad assunzioni a tempo indeterminato.
Un piccolo “ringraziamento” per chi, ogni giorno, ha rischiato la vita in un periodo difficile della nostra Italia, ricevendo in cambio precarietà e condizioni di lavoro inaccettabili.

Rispondi