Arma di Taggia incendioTaggia (Imperia) – Bruciano ancora i boschi della zona di Arma di Taggia dove si è combattuto tutta la giornata di ieri e tutta la notte per avere ragione del grande rogo ce ha distrutto ettari di vegetazione e si è pericolosamente avvicinato all’autostrada A10 Genova – Ventimiglia.
Pompieri, protezione civile e squadre di volontari hanno lavorato tutta la notte per tenere a bada i focolai rimasti ma il vento ha fatto riprendere questa mattina il rogo e sono in azione canadair ed elicotteri anti incendio.
Mentre le indagini sull’origine dell’incendio sembrano convergere su un fuoco per bruciare sterpaglie “sfuggito” al responsabile e propagato per la forte siccità e per il clima secco, si lavora per avere ragione del rogo che ha fatto evacuare diverse persone per motivi di sicurezza.
Le immagini delle fiamme, altissime, che lambiscono l’autostrada A10 con le auto che transitano come se nulla fosse hanno fatto il giro del web.

Rispondi