Carabinieri

Alassio (Savona) – E’ evaso dai domiciliari per spacciare l’uomo arrestato la scorsa notte insieme alla fidanzata dai Carabinieri della Stazione di Alassio.

I militari, impegnati in un controllo del territorio, hanno notato il giovane fuori dalla sua abitazione, dove sarebbe dovuto rimanere per la misura degli arresti domiciliari a cui era sottoposto.

Gli uomini dell’Arma hanno inoltre notato la cessione fulminea di qualcosa lasciato dal giovane ai due occupanti di una macchina che subito si sono dileguati.

Nell’immediatezza, i Carabinieri si sono precipitati a eseguire un controllo nel corso del quale, all’interno dell’abitazione, sono stati rinvenuti 500 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, cinquecento euro in contanti e venti grammi di semi di marijuana.

Per la coppia è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il ragazzo, inoltre, è stato deferito anche per evasione dagli arresti domiciliari.

Secondo le disposizioni dell’Autorità Giudiziaria, questa mattina avrà luogo il processo per direttissima.

 

 

Rispondi