guardia di Finanza mascherinaImperia – La Guardia di Finanza ha intensificato i controlli sul territorio e sulle attività commerciali nel periodo estivo e sono già 140 – su 400 attività già controllate – i casi di irregolarità scoperti nella memorizzazione e trasmissione dei corrispettivi telematici (scontrini e ricevute fiscali).
I finanzieri hanno sanzionato le irregolarità e proseguono i controlli.

Rispondi