Polizia

Salerno – La Squadra Mobile di Salerno sta indagando sulla morte di una giovane di 16 anni che ieri mattina ha accusato un malore fatale mentre si trovava in classe.

La 16enne si trovava a scuola da circa un’ora ed era stata chiamata alla lavagna a svolgere un compito di matematica.

Improvvisamente, si è accasciata a terra ed è svenuta.

Vani i tentativi dell’insegnante prima e dei sanitari poi di salvare la ragazza.

Un episodio che ha sconvolto alunni e insegnanti.

Non sono ancora state chiarite le cause della morte ma nelle prossime ore si andrà compiendo l’indagine della Polizia che chiarirà l’accaduto.

 

Rispondi