Genova – Ancora code e rallentamenti in Valbisagno per il cantiere per la riparazione del tubo rotto in piazzale Parenzo e per il restringimento di carreggiata all’altezza del cantiere “fantasma” in via LungoBisagno Dalmazia.

La situazione è leggermente migliorata dopo la paralisi da record di ieri anche grazie all’apertura di una corsia verso mare e della possibilità di usare le corsie gialle per auto e moto.

I tempi di percorrenza da e per la Valbisagno restano comunque superiori alla norma e il cantiere potrebbe proseguire la sua attività sino a sabato mattina.

Rispondi