Noli (Savona) – Stanno peggiorando le condizioni del muro di contenimento dell’Aurelia a Capo Noli, nel tratto che si sviluppa dalla galleria omonima all’hotel Capo Noli.

A causare lo smottamento sono state le forti mareggiate che hanno interessato le coste liguri dal 23 al 25 novembre scorso.

Le condizioni pericolose sono emerse durante una ricognizione col drone fornito dai Vigili del Fuoco ed effettuata nella mattina odierna su richiesta del Comune di Noli.

Proprio il Comune ha richiesto ad Anas, tramite un’ordinanza, rapide misure di tutela per la pubblica sicurezza.

Il sindaco di Noli Lucio Fossati ha chiesto che vengano effettuati dei monitoraggi da tecnici qualificati per poter rilevare lo stato attuale del muro e intervenire in maniera adatta, andando a evitare eventuali ulteriori danni.

 

Rispondi