Il crollo del ponte e i vagoni sospesi a mezz’aria – foto via Twitter

Città del Messico – E’ di 20 persone morte e 70 feriti il bilancio del crollo di un ponte avvenuto mentre un treno della metropolitana lo stava attraversando.

L’incidente si è verificato intorno alle 22.30 ora locale, le 3.30 in Italia.

Immediato l’allarme e l’arrivo sul posto di squadre di soccorritori per cercare di salvare quante più persone possibili.

Le squadre di soccorso, che da subito si sono adoperate incessantemente, hanno dovuto sospendere le operazioni per il rischio di ulteriori crolli.

Tra le vittime, come ribadito dalla sindaca di Città del Messico Claudia Sheinbaum, ci sarebbero anche due bambini.

Al momento sono 49 i ricoverati in ospedale.

La sindaca ha già annunciato l’avvio delle indagini per chiarire le cause del crollo.

Rispondi