Ristorante tavoli all'apertoGenova – E’ entrata in vigore alla mezzanotte di oggi, giovedì 10 giugno, la nuova ordinanza regionale che anticipa le riaperture di attività economiche e sociali.
Da oggi centri culturali, sociali e ricreativi torneranno a proporre le loro attività; sì anche a piscine al coperto e a centri benessere e termali.
Torneranno, con anticipo rispetto al calendario della struttura commissariale, fiere e manifestazioni simili.
Si potranno tenere anche cerimonie civili e religiose sia all’aperto che al chiuso così come si potrà partecipare a eventi sportivi come pubblico.
Anche i parchi tematici e di divertimento potranno aprire i battenti e tornare in attività.
Via libera anche alle sale giochi e sale scommesse e riprenderanno i corsi di formazione.
Ancora ferme, invece, le sale da ballo e le discoteche che potranno continuare a effettuare i servizi di ristorazione, assimilandosi a bar e ristoranti, ma non potranno organizzare serate ed eventi.

Rispondi