accelor mittal ilva corteoGenova – Lavoratori delle acciaierie di Cornigliano in sciopero, questa mattina e torna a surriscaldarsi la vertenza tra dipendenti ex Ilva e azienda.
Le lettere che “mettono in libertà” i lavoratori stanno continuando ad arrivare e i sindacati si sono visti rifiutare la richiesta di effettuare una assemblea retribuita nello stabilimento.
La decisione di attivare uno sciopero e di effettuare comunque l’assemblea dei lavoratori segnala che la tensione è di nuovo molto alta e potrebbe essere decisa una forma di protesta più dura, probabilmente con un nuovo blocco della viabilità della zona.

Nel caso di un nuovo blocco in via Guido Rossa, a rischio la circolazione di auto e Tir su un asse viario già critico per le partenze con i traghetti e l’arrivo delle merci al Porto di Genova.

Rispondi