treno PopGenova – A partire da giugno saranno ripristinate tre coppie di treni Intercity Milano-Ventimiglia in sostituzione delle tre coppie di Thello soppresse negli anni scorsi. E’ quanto comunicato ieri dalla Società al tavolo aziendale con il sindacato.
Soddisfatte le Segreterie di Cgil e Uil confederali e di categoria: il risultato è arrivato a seguito alle richieste del sindacato che nell’incontro tenutosi la settimana scorsa con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino, avevano sollevato la necessità dell’incremento del servizio ferroviario in Liguria.
Come comunicato dalla Società, quindi si comincia a dare una risposta alla necessità di incrementare il volume del servizio passeggeri su ferro nelle medie e lunghe percorrenze in supporto a pendolari e turisti in Liguria. Si tratta di una scelta importante da parte del Ministero della mobilità sostenibile a garanzia di maggiori risorse per la mobilità pubblica rispetto al mezzo privato. Questo in attesa del completamento delle importanti opere ferroviarie previste per sostenere lo sviluppo di questo territorio.

“Il ripristino delle tre coppie di treni Intercity, a partire dal mese di giugno, sulla linea Milano-Ventimiglia è un’ottima notizia, non solo per il Ponente, ma per tutta la Liguria”. Questo il commento alla notizia del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

“In questo modo – prosegue Toti – si va a potenziare il servizio sulla tratta, con importanti ricadute per la vita quotidiana dei liguri, ma anche per i moltissimi turisti che già scelgono e continueranno a scegliere la nostra regione per le loro vacanze”. Così il presidente della Regione Liguria dopo la notizia del ripristino delle tre coppie di treni Intercity Milano-Ventimiglia”.

“Apprendo con soddisfazione che le continue richieste di Regione Liguria, dei territori del Ponente e degli operatori turistici, sono state accolte e che finalmente, si torna ad essere collegati con tre convogli Intercity tra Ventimiglia, Genova e Milano –  aggiunge l’assessore al Turismo e ai Trasporti della Regione Liguria Gianni Berrino – ristabilendo così lo stesso numero di collegamenti di quando era in servizio il Thello. Ringrazio Trenitalia per questo sforzo che sarà sicuramente di forte aiuto ai viaggiatori, siano essi pendolari, studenti, liguri o turisti”

Rispondi