Genova – Il trenino di Casella bloccato dal terremoto che ieri ha interessato la zona del capoluogo ligure. A segnalarlo AMT che informa che nella giornata di oggi, venerdì 23 settembre, il servizio della Ferrovia Genova Casella verrà svolto con bus sostitutivo.
Il provvedimento si è reso necessario per consentire ai tecnici di effettuare verifiche tecniche sul tracciato e sulle strutture in servizio.
Altri disagi, quindi, a seguito delle due scosse di terremoto che ieri hanno raggiunto magnitudo 4.2.
Il servizio sostitutivo del pullman si effettuerà con partenza da piazza Manin.

Rispondi