Gazza Marina Genova – Avvistamento eccezionale di diversi esemplari di Gazza marina al largo del mar Ligure. La segnalazione arriva dai bird-watchers del Ponente ligure, da Imperia a Genova, e riguarda anche il Tigullio.
Sono ben 15 gli esemplari di Gazza marina identificati e fotografati nel corso degli avvistamenti in diverse località della Liguria.
Un esemplare è stato avvistato a Camogli e 4 a Rapallo, oltre a 1 a Bordighera, 2 a Imperia, 3 ad Albenga, 1 a Borgio Verezzi, 1 a Finale Ligure, 1 a Genova Voltri e 1 a Genova Pegli.
E’ il numero consistente in questa nostra area a rendere importante questo avvistamento, perché in passato si osservavano raramente pochi individui isolati.
Questo particolare uccello nordico vive e si riproduce sulle coste e sulle isole dell’Europa nord-occidentale, Groenlandia e America nord-orientale e viene in Italia per svernare nel Mar Mediterraneo.
Oltre al numero degli individui anche la specie è rilevante dal punto di vista del monitoraggio degli uccelli migratori svernanti: infatti la Gazza marina è specie protetta, in quanto in Europa ha uno stato di conservazione sfavorevole a causa di sversamenti di petrolio in cui rimane imbrattata e la cattura in reti o altri attrezzi da pesca.
Si raccomanda ai pescatori e imbarcazioni che si imbattessero in questi particolari uccelli marini di starne distanti con le imbarcazioni e soprattutto con le attrezzature da pesca.

 

Rispondi