Genova – Grande affluenza all’Open Day organizzato dal Comune di Genova all’auditorium di Palazzo Rosso dove, su diversi tavoli tematici, sono state illustrate da enti e associazioni le opportunità e i progetti del Servizio civile universale.

«Abbiamo presentato i progetti per l’annualità 2023-2024 per cui sono oltre 600 i posti disponibili sul territorio comunale di Genova – spiega l’assessore alle Politiche giovanili Francesca Corso, oggi all’Open Day – tantissime sono le opportunità rivolte ai giovani tra i 18 e i 28 anni su progetti molto interessanti che coinvolgono varie aree tematiche: dalla cultura al sociale, dalla protezione civile allo sport e molto altro. Il servizio civile, su cui il Comune fa rete con tante realtà del territorio, è un’opportunità già molto apprezzata dai ragazzi genovesi anche per scoprire le proprie attitudini. Sul sito di Informagiovani, che ha sede nell’atrio di Palazzo Tursi, è possibile avere tutte le informazioni sul servizio civile universale, le modalità di presentazione della domanda e conoscere i progetti del Comune di Genova».

Sono 611 i posti disponibili per il servizio civile universale rivolto ai giovani tra i 18 e i 28 anni, sul territorio comunale di Genova. Ben 42 programmi e 80 progetti saranno attivati per 12 mesi, tra il 2023 e il 2024, nelle oltre 60 sedi accreditate di enti titolari e partner, in città. I progetti hanno una durata di 12 mesi, con un orario di servizio settimanale di 25 ore.
Nell’ambito della progettualità del servizio civile universale, il Comune di Genova, ente referente con l’Università di Genova come co-programmante, ha realizzato il programma “Un ombrello per la Pace”, articolato in tre progetti per un totale di 34 posti.
Le domande possono essere presentate fino alle 14 del 10 febbraio attraverso la piattaforma domanda on line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo www.scelgoilserviziocivile.gov.it/presenta-la-domanda/
Fino all’8 febbraio, a Genova, inoltre, lo Sportello di orientamento al Celivo, in collaborazione con la CLESC, la Conferenza Ligure enti di servizio civile, ogni mercoledì, dalle 14 alle 17, su appuntamento, mette a disposizione uno sportello di orientamento per le ragazze e i ragazzi interessati. Per richiedere l’appuntamento è necessario effettuare la registrazione in area riservata del Celivo e telefonare al numero 0105956815

Rispondi