Polizia controlli SampierdarenaGenova – Litiga con il vicino per futili motivi e lo ferisce con un coltello. E’ successo in un condominio di via Pierino Negrotto Cambiaso, nel quartiere di Rivarolo.
Gli agenti della polizia hanno arrestato un 40enne per resistenza e minacce a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.
Gli operatori delle volanti sono intervenuti a seguito della chiamata di un cittadino che nel primo pomeriggio aveva avuto una violenta lite con un vicino, durante la quale era stato ferito di striscio con un coltello e successivamente veniva minacciato verbalmente dallo stesso.
Il 40enne, all’arrivo dei poliziotti, si è dimostrato subito poco collaborativo e non disposto ad ascoltarli mentre cercavano di tranquillizzarlo.
A seguito del successivo controllo per accertarsi che l’uomo non nascondesse addosso armi, quest’ultimo ha iniziato ad inveire violentemente contro gli operatori, minacciandoli, dimenandosi e scalciando per poi aggredire uno di loro prendendolo per il collo e costringendoli a ritenere necessario estrarre l’ arma ad impulso elettrico, che pur non essendo stata utilizzata lo ha reso collaborativo.
L’uomo è stato portato in Questura e sarà processato questa mattina per direttissima.
Rimane salva la presunzione dell’innocenza dell’indagato sino a condanna definitiva

Rispondi