Genova – Un grosso camion è stato intercettato e costretto a uscire in corrispondenza di piazza Cavour dalla pattuglia del reparto Pronto Intervento della Polizia Locale mentre stava percorrendo la sopraelevata, in direzione levante.

L’autista, ignorando completamente la segnaletica, si è immesso sulla strada Aldo Moro subito dopo il casello di Genova ovest.

Una volta fermato, è stato sottoposto a controllo dagli agenti: si tratta di un 50enne italiano che conduceva il camion per conto di un’azienda di trasporti.

L’uomo ha esibito una patente di guida internazionale che gli agenti hanno subito riconosciuto come falsa, come confermati anche dall’ufficio falsi documentali del reparto Giudiziaria.

Da accertamenti, inoltre, è emerso che la patente italiana era stata revocata all’uomo nel 2017.

L’autista è stato denunciato per guida senza patente, sanzionato per il divieto di transito in Sopraelevata e per diverse altre irregolarità sul mezzo, per un totale di quasi 4mila euro.

 

Rispondi