Genova, Enzo Paci in scena al Sipario Strappato ad Arenzano

Enzo Paci
Genova- Il comico Enzo Paci in scena al Teatro Sipario Strappato di Arenzano.
Sabato 14 maggio alle ore 21 al teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) va in scena il comico Enzo Paci, (apparso recentemente nella serie tv di successo “Blanca” su Rai Uno) con “I soliti mostri” . I testi sono di Enzo Paci e Matteo Monforte, sul palco ci sarà Enzo Paci e Romina Ugozzoni.

Chi sono i mostri?: I mostri sono tutti quelli che per vizi, debolezze, paure, hanno comportamenti mostruosi se guardati con gli occhi impietosi di una sana educazione civica.
I mostri nella storia del mondo non cambiano mai, quelli di oggi sono uguali a quelli di ieri, hanno solo un aspetto diverso, certamente condizionato dall’avanzamento tecnologico ma che nel loro essere sono sempre gli stessi. Prendiamo ad esempio i “ciarlatani”: un tempo vendevano medicine miracolose, oggi metodi rivoluzionari per fare soldi online.  I mostri non sono solo di natura fraudolenta, sono anche quelli che portano addosso i segni di una contemporaneità deviata. Come i terrapiattisti o gli ossessionati della new age, non molto diversi dai complottasti esoterici o dai Frick degli anni ’70. In breve, si modificano le modalità, i costumi, i comportamenti ma rimangono sempre “I soliti Mostri”.

Paci porta in scena “i soliti mostri”, che interpreta il personaggio Passatore che si presenta come “Re delle fate”, maestro dell’arte del tipico mugugno (genovese) che passati trent’anni di ritiro nei boschi, vuole ritornare nella civiltà, ma prima si vuole assicurare che le cose sono cambiate: invia in segreto la sua fidata fatina Frilli che dovrà capire se il mondo è ancora popolato dai “soliti mostri”.

Rispondi