carabinieriDiano Marina (Imperia) – E’ stato rintracciato e denunciato l’automobilista che nella tarda serata di domenica ha investito un pensionato di 72 anni, senza poi fermarsi a prestare soccorso e fuggire.

Per le indagini dei carabinieri è risultata decisiva la fotografia scattata da un testimone alla targa dell’automobile del pirata della strada, che ha permesso facilmente la sua corretta identificazione. L’automobilista dovrà rispondere di lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso.

Nel frattempo il settantaduenne è sempre ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Rispondi