La Spezia – E’ stato inaugurato questa mattina il monumento che celebra i 150 anni dell’Arsenale militare marittimo della Spezia.

Un blocco di marmo scolpito da Goilia Vaccari con l’impegno dell’Accademia di Belle Arti di Firenze dove, da un lato, è scolpito un laboratore civile mentre, contrapposto, si trova scolpito un militare.

Due figure a simboleggiare le due forze lavoro della mase spezzina per l’opera denominata “Porta IX #” e che è stata donata alla città.

Alla cerimonia, che si è svolta in piazza G. Patroni, hanno preso parte il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e il capo di stato maggiore della Marina Militare, l’ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone.

Alle 11.30, al Museo Navale presentazione del francobollo celebrativo dedicato all’Arsenale e annullo filatelico (bollo), inaugurazione del percorso museale anch’esso dedicato all’Arsenale

 

Rispondi