cane salvato a Rocchetta

Lerici – Era andato a caccia con il suo padrone ma si era perso. Per tre giorni padrone e amici lo hanno cercato nei boschi di Rocchetta, nel comune di Lerici, senza trovare traccia del povero animale che era precipitato in una spaccatura nella roccia senza riuscire più ad uscire.
Quando tutto sembrava perduto, però, il cane è riuscito a lanciare un lamento abbastanza forte da essere udito ed è stato salvato.

La squadra dei Vigili del Fuoco di Sarzana è intervenuta per soccorrere il cane caduto in un crepaccio.
L’animale, di nome Pedro dell’età di circa 3 anni, si era perso giovedì durante una battuta di caccia nella zona.

Il suo padrone, un cacciatore di Ameglia, lo ha cercato nei boschi per 3 giorni quando finalmente oggi lo ha sentito abbaiare in fondo ad un crepaccio profondo circa 7 metri.

Un operatore SAF dei Vigili del Fuoco si è calato sul fondo della cavità naturale ed in pochi minuti ha raggiunto il cane, il quale si è dimostrato da subito molto collaborativo e contento di vedere i soccorritori.
Una volta riportato in superficie Pedro è stato riconsegnato al suo padrone, in buone condizioni di salute.

Rispondi