Genova – Ha continuato a perseguitare la ex fidanzata nonostante il divieto di avvicinamento, per questo è stato arrestato.

E’ accaduto venerdì scorso a Sestri Ponente dove un 24enne genovese, nonostante il divieto di avvicinamento alla ex fidanzata, si è palesato dietro di lei, spaventandola e minacciandola.

La ragazza è riuscita a liberarsi e a rifugiarsi in casa, dove ha chiesto l’intervento della Polizia.

Gli agenti hanno raccolto la denuncia e hanno subito chiesto all’Autorità Giudiziaria l’aggravamento della misura in atto.

Il Magistrato ha quinti tempestivamente accolto la richiesta degli agenti e ha dato disposizione della custodia cautelare in carcere.

I poliziotti lo hanno quindi raggiunto e trasferito nel carcere di Marassi.

 

 

Rispondi