coda autostrada A10Genova – Le Autostrade della Liguria non hanno retto allo stress test del primo fine settimana senza lockdown e sia per gli arrivi che per le partenze, molti tratti sono andati in tilt per il flusso intenso di veicoli.
Cantieri e scambi di carreggiata hanno creato code sino a 12 chilometri sulla A10 Genova – ventimiglia tra Varazze e Voltri, all’allacciamento con la A26 Voltri Gravellona Toce ma anche sulla A12 Genova Livorno tra Chiavari e Genova Nervi.

Al primo fine settimana libero dopo i lunghi mesi di lockdown le autostrade liguri si fanno trovare impreparate con cantieri e scambi di carreggiata che limitano la viabilità per il grande traffico del rientro.

Code a tratti anche sulla A26 tra Ovada e Masone, sempre per lavori e sulla A7 genova Milano sia all’allacciamento con la A12 che tra Bolzaneto e Busalla in direzione nord.
Automobilisti inferociti per le code e le attese e consueto scenario per i rientri dalle gite fuoriporta anche se ancora a ranghi ridotti per le normative anti covid.

Spazientito anche il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti che ha organizzato un incontro con Autostrade per l’Italia in settimana per fare il punto della situazione in vista della bella stagione alle porte e la necessità della Liguria di far ripartire a tutto gas il turismo.

Rispondi