Genova – L’edizione invernale del Luna Park tornerà anche quest’anno in piazzale Kennedy. A comunicarlo gli stessi organizzatori che confermano che lo spostamento del Winter Park non avverrà prima del prossimo anno.

Giostre e baracconi, quindi, torneranno alla Foce come ogni anno e l’ipotesi di un loro trasferimento a ponente, nella zona di Prà sembra sempre più lontana nonostante i ripetuti annunci poi smentiti dai fatti.
L’edizione 2020 del Winter Park arriva dopo un anno terribile causato dalla pandemia e l’ulteriore rinvio del trasloco potrebbe rappresentare anche una sorta di “risarcimento” per un’annata che certamente non ha fato registrare gli incassi di un tempo.

Il Luna Park della Foce dovrà però rinunciare ad una fetta di spazi, attualmente occupati dal cantiere per il Waterfront e le attrazioni che resterebbero escluse potrebbero essere dislocate a Prà per evitare di perdere la stagione e per mantenere aperta quell’opzione che torna ciclicamente sui tavoli di chi decide a Tursi.