Sanremo 2020 – All’Ariston arriva Gianna Nannini

Sanremo (Imperia) – Tornerà a esibirsi sul palco del Teatro Ariston di Sanremo Gianna Nannini, voluta da Amadeus come ospite del settantesimo Festival della Canzone Italiana.

La cantante si esibirà venerdì 7 gennaio e presenterà live un estratto dal suo ultimo album, “La differenza”, e un medley dei suoi più grandi successi.

“La Differenza”, e un insieme di dieci tracce, realizzate in presa diretta, che come la stessa artista spiega “bruciano di un fuoco puro e antico ma suonate in epoca digitale”.

Per la registrazione, Gianna Nannini ha deciso di andare a Nashville, nel Tennessee, regno del folk e del blues, alla ricerca di dettagli che potessero aggiungere carattere al lavoro.

L’ultimo lavoro di inediti di Gianna Nannini, vincitrice del Premio Tenco nel 2019, porterà la rocker in giro per l’Italia e l’Europa.

Da maggio, infatti, l’artista tornerà sui palchi: si parte il 15 con la data di Londra, per poi proseguire a Parigi, Bruxelles, Lussemburgo e arrivare in Germania a giugno per quattro date.

Il tour europeo si concluderà a ottobre, con una nuova tranche di sei date in Germania e sue date in Svizzera.

A intervallare le date europee, il 30 maggio, Gianna si esibirà in una data speciale allo Stadio Artemio Franchi di Firenze dove sarà accompagnata alla batteria da Simon Phillips.

A partire da novembre, invece, partirà il tour nei palasport italiani.

Al via il 18 novembre al Pala Florio di Bari, il giorno dopo la cantante sarà a Napoli al Pala Partenope.

Appuntamento con i fan siciliani il 21 novembre al Pala Catania di Catania; poi Treviso, il 25 novembre al Pala Verde, il 28 al Pala Alpitour di Torino, il 1 dicembre al Mediolanum Forum di Assago a Milano e il 3 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma.