YogaSavona – Una giornata di eventi per celebrare lo Yoga anche nella città della torretta.
Martedì 21 giugno per l’Unione Induista Italiana è giorno speciale: si celebra lo Yoga, pilastro portante della filosofia e della religione induista. Anche quest’anno, in occasione della Giornata Internazionale dello Yoga, l’UII si renderà protagonista con diverse iniziative dislocate tra le città di Roma, Milano e Savona, accostandosi come sempre alla cura ecologica con un forte messaggio per tutti: “lo Yoga è cura di sé stessi e di tutto ciò che vive”.

“Noi siamo Natura. Dentro il nostro mondo si rispecchiano gli universi. Le radici dello yoga affondano in una cultura, filosofia, visione del mondo, l’induismo, da sempre profondamente spirituale ed ecologica” Così Svamini Hamsananda Giri, Vice Presidente UII. “Una linfa, questa, anche per l’uomo contemporaneo. Le antiche sapienze possono dare molte risposte alla crisi più drammatica dell’“ecosistema uomo”.

Secondo gli induisti per il benessere del corpo, i mezzi veloci e superficiali per tamponare gli squilibri che sono attorno a noi, non sono sufficienti. Occorre rivoluzionare le relazioni con tutto ciò che ci circonda, armonizzare gli stili di vita con etica e solidarietà.
Lo yoga può essere il mezzo e il fine per realizzare un potente cambiamento partendo proprio dal nostro essere.

“È solo dall’interno – prosegue Svamini Hamsananda Giri- che possiamo cambiare davvero. Scoprendo la nostra vera natura scopriremo il potere del cambiamento. La giornata dello yoga è un momento in cui si uniscono questi intenti, si incontrano esperti e neofiti nel grande e poliedrico mondo dello yoga, soprattutto si celebra un’eredità che da millenni è a disposizione per l’evoluzione e il benessere dell’intera umanità. L’unione Induista italiana è felice di proporre in questa giornata – ha concluso la Vice Presidente- diverse iniziative per rinforzare e coniugare gli ideali alla pratica: uniti nella diversità.”

Di seguito l’evento savonese, dalle 9 alle 21,30, organizzato in collaborazione con la Città di Savona e l’Unione Induista Italiana – Sanatana Dharma Samgha per celebrare la Giornata Internazionale dello Yoga (IYD) 2022 alla Fortezza Priamar
L’Associazione di studi ASYA OM e l’Unione induista italianapropongono una giornata interamente dedicata alla pratica dello Yoga, al progetto Yoga senza Barriere, a Yoga per bambini, donne in gravidanza e menopausa, a un laboratorio per bambini dedicato alla cura della natura, a un workshop di danza Bollywood e a un reading musicale itinerante tra gli spazi della fortezza. È inoltre prevista una conferenza dal titolo “Yoga e\è cura” presso la sala della Sibilla.

Rispondi