Sister Blandina suora Genova – A Palazzo Ducale la storia di “Sister Blandina” la suora che partì dalla Liguria e aiutò le popolazioni indigene del nord America e la cui beatificazione è in corso e potrebbe essere annunciata presto.
Sister Blandina rivivrà nel racconto di Massimo Minella e Daniela Suzzi mercoledì 28 settembre, alle 18, nella Sala del Minor Consiglio di Palazzo Ducale
Maria Rosa Segale ha 4 anni quando, alla metà dell’800, insieme alla sua famiglia emigra negli Stati Uniti. Lascia per sempre la sua casa di Cicagna e raggiunge il porto di Genova per affrontare un lungo viaggio che la porterà fino a Cincinnati, in Ohio. Qui conoscerà le Suore della Carità e si unirà a loro. Maria Rosa diventerà Suor Blandina e a 22 anni partirà sola, attraversando gli Stati Uniti, in un’avventura che la condurrà fino al lontano e selvaggio ovest del Paese, il Far West.
Una scelta progressista, rivoluzionaria, di emancipazione femminile per compiere la propria missione sempre dalla parte degli ultimi e di chi vive ai margini della società statunitense, immigrati, ispanici, indiani, fuorilegge.
Tra le prime a porre la questione dei nativi americani, Suor Blandina è venerata Stati Uniti, Paese che le ha dedicato libri, fumetti e serie televisive.
Suor Blandina è Serva di Dio dal 2014 ed in corso la sua causa di beatificazione.